Cosa ci ha lasciato questo 8 marzo

Tra pinkwashing e mimose, una riflessione sul valore della Giornata internazionale della donna